Aperitivi, relax e shopping a Losanna

Losanna è ricca di attività a cui dedicarsi durante il fine settimana: musei per tutti i gusti, passeggiate in città o nei bellissimi dintorni, tra boschi, vigneti o in riva al lago, attività sportive…
Le attrazioni sono tantissime, così come i divertimenti! Nonostante l’aria posata e tranquilla, i losannesi adorano divertirsi, rilassarsi, chiacchierare davanti a un drink con gli amici e godersi tutti gli intrattenimenti che la capitale olimpica ha da offrire. Se anche voi volete passare un weekend entusiasmante a Losanna, non perdetevi i nostri consigli!

 

Vivaci aperitivi

Il momento sacro della giornata per i valdesi è sicuramente quello dell’aperitivo. I caffè, i bar e le terrazze più popolari si riconoscono per il gran numero di persone che li affolla dopo l’orario di chiusura degli uffici. Tra i quartieri del Flon e della Cité si concentrano tantissimi bar dotati di belle terrazze in riva al lago aperte nei mesi estivi, più qualche chicca un po’ fuori dal centro. Leggete la nostra lista e lasciatevi guidare per scoprire il locale giusto per i vostri aperitivi.

 

Dal Flon alla rue Centrale

Il Flon è il cuore di Losanna e batte al ritmo di uno spazio abitativo moderno. Emblema del successo architettonico della città, questo quartiere di ex magazzini, che inizia in corrispondenza di Place de l’Europe, è stato riqualificato ed è oggi una zona residenziale ricca di ristoranti, bar, club, negozi, cinema, piste da bowling e spazi espositivi.

  • Le Nolf: circondati da pareti con i tipici mattoni rossi di New York, al Nolf (Flon scritto all’inverso) è possibile gustare cocktail originali e gin di alta qualità.
  • King Size: con il suo spirito internazionale, è il più grande pub della Svizzera romanda e offre le migliori marche di birra alla spina del mondo.
  • Bulldog : in questo bar nel cuore del quartiere è possibile assistere alle partite comodamente seduti davanti a maxischermi. Hamburger, nachos, pizze e snack vari vi daranno l’energia giusta per fare il tifo per la vostra squadra del cuore.
  • Le Rooftop: una terrazza alla moda con una splendida vista sulla città, dove poter gustare cocktail originali.
  • Les Arches: incastonato sotto le arcate del grandioso Grand-Pont, è tra i migliori posti migliori del centro in cui sorseggiare al sole un bicchiere di vino con gli amici.
  • Eat Me: più di aperitivo gourmet, Eat Me vi porterà in giro per il mondo con le sue deliziose tapas.

 

Saint-François e il centro

Grande piazza lastricata nel pieno centro della città e dominata dall’omonima chiesa, Saint-François è un popolare punto di incontro in cui scegliere, a seconda dell’ispirazione del momento, il locale per l’aperitivo.

  • LP’s Lausanne: diventato ormai «the place to be», con il suo stile moderno e coloniale, LP’s porta una ventata d’aria fresca nel cuore di Losanna. In estate godetevi la terrazza panoramica con vista sul lago.
  • Brasserie de Montbenon: nei mesi estivi la splendida terrazza di questa popolare birreria è presa d’assalto. È un il locale in cui si ritrovano volentieri famiglie, intellettuali, artisti e buongustai.
  • Café Saint-Pierre: caffè modaiolo e vivace con un personale cordiale, merita decisamente una visita per le tapas del suo talentuoso chef, Guillaume Raineix, ex dipendente di Anne-Sophie Pic e dell’Éligo.
  • L’Etoile Blanche: questo bar-ristorante tranquillo e accogliente è il ritrovo di studenti, trentenni al passo con le tendenze e anglofoni che lo frequentano per l’atmosfera da pub. Pezzo forte del locale è l’affollatissima terrazza.
  • Le Bleu Lézard: bistrot «artistico» diventato una vera e propria istituzione a Losanna, è un luogo di incontro eclettico, accogliente e unico.
  • Le Perroquet Bar & Kitchen: trendy, vivace e dall’arredamento improbabile che mescola più stili, dal vintage al tropicale, passando per il vittoriano e il coloniale, è uno dei bar più amati, soprattutto dagli amanti del gin.
  • L’A-T-E-L-I-E-R: incastonato tra due edifici dell’Avenue de France, questo angolo un po’ segreto di Losanna si trova fuori dal centro. Vale decisamente la pena farci un salto in estate: gli eventi del weekend sono imperdibili!

 

Il quartiere della Cité e i dintorni

Nel quartiere medievale della Cité passeggiate lungo le vie lastricate dell’area pedonale e ammirate la Cattedrale, il Castello di St-Maire e l’Antica Accademia prima di fermarvi in uno dei bistrot locali.

  • Le XIIIe siècle: nato in cantine autentiche risalenti al XIII secolo, questo locale nel cuore della Cité vi stupirà per i soffitti a volta, le pareti in pietra e le poltrone in pelle, offrendovi un momento di relax in un’atmosfera piacevole e intima.
  • The Great Escape: è uno dei bar più frequentati di Losanna, punto d’incontro per studenti, hipster, sportivi e persone provenienti da ogni parte del mondo pronti a degustare ottime birre e liquori all’interno o sulla grande terrazza.
  • La Grenette: questa terrazza temporanea su Place de la Riponne è un popolare ritrovo in cui assaporare , durante i weekend di bel tempo, le specialità regionali tra cui le birre della birreria La Nébuleuse.
  • Le Pointu: a due passi da Place de la Riponne, è un locale imperdibile in cui fare aperitivo degustando i tipici taglieri con paté e formaggi.

 

Dalla stazione a Ouchy

Nella parte sud della città, dal quartiere della stazione fino alle rive di Ouchy, sono tantissimi i piccoli caffè che animano i vicoli. In estate i losannesi amano andare al “bordu» , vale a dire in riva al lago per fare un tuffo e bere un drink.

  • Ta Cave: primo wine bar della Svizzera finanziato con il crowdfunding, questo bistrot in zona Sous-Gare offre una selezione di vini che varia in base alla stagione e ottimi taglieri di prodotti tipici.
  • Café de Grancy: sempre in zona Sous-Gare, questo caffè è uno dei più amati dai losannesi, infatti sembra quasi non svuotarsi mai! Un locale unico dall’atmosfera accogliente in cui sentirsi come a casa.
  • The Lacustre: con la sua incredibile terrazza a 180 gradi accanto al pontile di Ouchy, è il luogo di ritrovo di una clientela urbana e gourmet, in cui si mescolano la cucina locale e quella internazionale, il tutto condito da un’atmosfera vivace e fresca.
  • Croisières CGN: per un aperitivo originale e rilassante esiste qualcosa di meglio del gustare un drink su una terrazza panoramica galleggiante?
  • La Jetée de la Compagnie: più vicino a Vidy, questo bar temporaneo è il posto giusto in cui idratarsi e rifocillarsi tra un tuffo e l’altro o dopo aver preso il sole sul ponte. Una formula magica che riscuote sempre un gran successo!

 

Vino e tradizioni

Losanna si trova nel cuore di un’importante regione viticola, non è un caso che sia una delle 10 «Grandi Capitali del Vino». E anche se all’ora dell’aperitivo il classico bicchiere di vino bianco lascia spesso il posto allo spritz, quando si beve con i losannesi è bene conoscere le tradizioni locali in materia di vino.

  • Per servire il vino occorre tenere la bottiglia dalla parte superiore, con l’etichetta rivolta verso l’alto. Si inizia facendo assaggiare il vino a uno dei commensali, versandogliene un fondo di bicchiere. Se è gradito, si passa a riempire i bicchieri di tutti gli ospiti per un terzo, ricordandosi di servire nuovamente l’assaggiatore alla fine.
  • Per il brindisi è necessario aspettare che tutti i commensali siano stati serviti prima di iniziare a bere e se l’operazione richiede un po’ troppo tempo, si può sempre intonare un «Salute!»  Per non essere presi per inesperti, occorre guardare ciascun commensale negli occhi e se si fanno tintinnare i bicchieri, è necessario tenere il proprio per lo stelo e non farlo incrociare con gli altri.
  • Per una corretta degustazione si annusa il vino una prima volta (il cosiddetto “primo naso”), poi lo si fa roteare nel bicchiere per ossigenarlo e favorire lo sprigionamento degli aromi prima di annusarlo una seconda volta (il “secondo naso”). Si passa infine alla degustazione vera e propria del vino in cui ci si sofferma sui sapori, sull’acidità e sull’intensità del gusto.
  • Suggerimento: il tradizionale vino da aperitivo è lo Chasselas, un vino bianco fine, fruttato e floreale. Provatelo!

La quantità di vino servita in calice varia, di norma è uno, due, tre o cinque decilitri.

 

Serate a tema: amore, gusto e organo

Quando si parla di cene particolari e serate a tema, a Losanna e dintorni c’è davvero l’imbarazzo della scelta: dall’olimpismo al Museo Olimpico, all’alta gastronomia e alla cucina locale in città, dai fasti di corte a una romantica cena a lume di candela, a una crociera sul lago di Ginevra, una serata tipicamente svizzera a ritmo di musica o una serata sulla riva francese al Casinò d’Evian, un caffè-teatro con spettacolo dal vivo, la visione dei fuochi d’artificio sul lago, un giro al luna park, una cena medievale, una serata in uno chalet di montagna, un concerto d’organo nella Cattedrale di Losanna o nell’abbazia romanica di Romainmôtier… La lista è praticamente infinita!

 

Una città per lo shopping stimolante e compatta

Con oltre 1.500 tra negozi e centri commerciali, la maggior parte dei quali concentrati in un centro compatto, lo shopping a Losanna diventa una passeggiata. Avrete la possibilità di perdervi tra le numerose vie pedonali scegliendo tra i grandi marchi di lusso dell’orologeria, boutique di abbigliamento e accessori firmati, invitanti cioccolaterie, negozi di articoli da regalo e altri di souvenir tipicamente svizzeri come coltellini svizzeri, orologi a cucù e campane.

La città è piena anche di piccole meraviglie: negozi alla moda, gallerie di artisti internazionali e locali, oggetti di design e umoristici, o ancora boutique allestite dagli stessi proprietari. Un esempio è Viva Frida, uno shop che trae ispirazione dalla pittrice messicana per offrire un interessante mix di abbigliamento di stilisti nordici e francesi, oggetti decorativi e accessori. Incontriamo poi la boutique KéTaLa in cui trovare vestiti e accessori femminili originali, poetici e unici creati da 65 stilisti. In zona Sous-gare c’è la boutique per uomo, Monsieur Alain, che raccoglie capi basic, senza tempo e di eccellente qualità.

Siete alla ricerca di elementi di arredo unici? Lo showroom Kissthedesign è diventato un punto di riferimento per il design vintage del XX secolo, da Charles & Ray Eames a Le Corbusier, mentre nella zona ovest della città, all’altezza di Parc de Valency, la boutique di arredamento e design Chic Cham espone le sue collezioni all’interni di un’ex fucina di 300 metri quadrati.

Il negozio Helvetimart a Saint-François è una tappa obbligata per i buongustai che desiderano scoprire le specialità gastronomiche di ogni angolo della Svizzera. E siccome ci troviamo nella patria del cioccolato, l’elenco sarebbe incompleto se non si menzionasse una delle tante cioccolaterie artigianali della città, come Durig che produce raffinati cioccolatini a base di cacao biologico ed equosolidale. La scoprirete insieme a tante altre passeggiando tra le stradine del capoluogo valdese.

Anche se le vie dello shopping si concentrano in un raggio di 500 metri da Place Centrale, l’atmosfera varia da un quartiere all’altro.

  • La viuzza lastricata del Bourg, così come Place Saint-François, sono costeggiate da boutique chic: alta moda, splendidi gioielli contemporanei, vasellame e, naturalmente, orologi, cioccolato e tabacco per intenditori, per non parlare delle prestigiose gallerie d’arte.
  • Per un’atmosfera più bohémien, recatevi nel pittoresco quartiere di Rôtillon, uno dei più antichi di Losanna, dove troverete case ed edifici colorati, sculture metà umane e metà animali, piccole boutique e bancarelle bohémien.
  • Esplorate i dintorni di Place de la Palud attraverso un dedalo di strade pedonali, senza dimenticare di ammirare la Fontana della Giustizia e l’orologio animato che si trova proprio in piazza. Troverete diversi centri commerciali e negozi di ogni genere.
  • Da lì si arriva sull’asse rue Pichard – place St-Laurent – rue de l’Ale, il percorso perfetto per lo shopping con grandi magazzini, boutique modaiole e bistrot tipici.
  • Più in basso, i vecchi depositi ristrutturati per diventare gallerie d’arte e abitazioni di numerosi designer e architetti hanno fatto del Flon un quartiere all’avanguardia. In particolare ammirate i garage recentemente convertiti in negozi, gallerie, laboratori e altri spazi in rue des Côtes-de-Montbenon.

Per tornare in hotel dopo una giornata di shopping intenso, approfittate dei mezzi pubblici di cui potrete usufruire gratuitamente grazie alla Lausanne Transport Card che vi verrà consegnata dall’hotel al vostro arrivo.

 

L’atmosfera accogliente dei mercati

La vicinanza della campagna, dei vigneti e del lago ha favorito la nascita di mercati all’aperto. Tutti i mercoledì e i sabati, le colorate bancarelle dei mercati straripanti di frutta e verdura, formaggi e altri prodotti freschi locali, danno alle strade pedonali del centro città un’aria rilassata e mediterranea.

A dicembre si tiene il mercatino di Natale «Bô Noël», un’occasione unica che anima Losanna durante le quattro settimane dell’Avvento. Tante attività per bambini e adulti e stand di artigiani, viticoltori e produttori locali sono disposti per dare a ogni piazza del centro l’atmosfera delle feste.

 

Mangiare e bere bene come la gente del posto

Il tour culinario della città proposto da Taste My Swiss City vi consentirà di immergervi in un viaggio gastronomico alla scoperta di Losanna: antipasto, piatto principale e dessert sono serviti in tre diverse località nel cuore della città consigliate dalla gente del posto. A voi scegliere da dove incominciare!

A Losanna si può iniziare con le tapas della Brasserie de Montbenon, proseguire con il piatto principale al Bleu Lézard e terminare il pasto in grande stile con i mini-cupcake di Royaume Melazic. Per prolungare l’esperienza, perché non iniziare a pranzo con una proposta del Bleu Lézard, continuare nel pomeriggio prendendosi una pausa dallo shopping per gustare i mini-cupcake della boutique Royaume Melazic e terminare il tour culinario gustando un aperitivo a base di tapas sulla magnifica terrazza della Brasserie de Montbenon?

Coronavirus: Situation in Lausanne