L’amore incondizionato di Losanna per gli sport

Capitale olimpica, Losanna ha una lunga storia d’amore con lo sport: che sia olimpico, di élite o popolare, lo sport ha un ruolo importante in questa città lacustre, sede del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) e di molte altre istituzioni sportive internazionali. Oltre ad organizzare continuamente avvenimenti sportivi a livello mondiale e sostenere sia la ricerca sia la formazione in questo settore, la città, ispirata da un ambiente ideale fra lago, vigneti, boschi e campagna, sviluppa numerose attività sportive per i suoi abitanti e i suoi visitatori.

 

Dagli sport acquatici allo sci di fondo, passando per tutti gli sport individuali e di squadra, senza dimenticare un magnifico campo da golf a 18 buche…. Losanna a volte assomiglia
più a un campo da gioco all’aria aperta che a uno spazio urbano, per la gioia degli appassionati di sport.

 

Prima di tutto il lago!

Bagnarsi nelle acque limpide del Lemano è uno dei piaceri dei losannesi, spesso imitati dai visitatori. Se preferite fare un giro sul lago, potete noleggiare un pedalò, un kayak o una barca a motore oppure praticare il wakeboard e lo sci nautico. Il must sul lago in questo momento è la pagaia stand-up: in piedi su una tavola, con un remo per spostarvi, la vostra mente evade mentre scoprite Losanna vista dal lago, durante una passeggiata diversa dalle altre.

Le piscine della città completano la gamma degli sport nautici disponibili: Bellerive-Plage, in uno scenario naturale mozzafiato; Pully-Plage, che offre un altro accesso al lago, Montchoisi, il cui bacino di 50 metri è mosso da onde artificiali, mentre a Renens gli scivoli di Aquasplash vi promettono sensazioni rinfrescanti quanto forti.

 

A piedi, in bicicletta, a cavallo o… su rotelle!

Correre lungo il lago facendo lo slalom fra gli alberi, andare in bicicletta lungo i moli o in mountain bike per i boschi sulle alture della città, fare passeggiate a cavallo vicino ai maneggi di Chalet-à-Gobet, di Mont-sur-Lausanne e di Bois d’Archens, giocare a golf su un magnifico percorso a 18 buche oppure fare sci nordico: lo sport all’aperto si pratica a sud e a nord della città…

… O piuttosto da nord a sud, se vi piacciono gli sport su rotelle e le sensazioni molto forti! Grazie alla sua topografia unica, Losanna vi offre un quadro urbano eccezionale. Ma prima di bruciare l’asfalto, vi consigliamo vivamente di allenarvi alla bowl di Vidy o allo Skate-park di Sévelin.

In caso di maltempo, avete la scelta fra il badminton a Malley, il tennis a Montchoisi o alla Pontaise, lo squash a Renens o l’arrampicata indoor a Bussigny. Tutte le attrezzature possono essere affittate per un’ora, per una giornata o per la durata di un soggiorno. D’inverno, le piste di pattinaggio della città aspettano le vostre prodezze acrobatiche: quelle grandi, a Malley, alla Pontaise e a Montchoisi, e le piste effimere più piccole, come quella di ambiente urbano a Flon o quella più bucolica in riva al lago a Lutry.

 

Per il piacere dello spettacolo… o dello sforzo

Nella capitale olimpica, l’anno è ritmato dai grandi appuntamenti sportivi. Athletissima, incontro della Diamond League, è LA manifestazione sportiva dell’estate. Circa 15.000 spettatori si riuniscono ogni anno per applaudire le prodezze di 250 atleti internazionali.

Sotto il sole di luglio, vivrete delle belle emozioni anche al Ladies Open di Losanna. Dopo tre splendidi anni sulle alture dell’Oberland Bernese, questo torneo di tennis femminile di fama mondiale ha scelto di trasferirsi sul Lago Lemano.

Il 23 e 24 agosto 2019, largo allo sport urbano della pallacanestro 3×3! Il Lausanne FIBA 3×3 World Tour riunisce le migliori squadre 3×3 del mondo e promette di essere ricco di emozioni. Dopo la gara, la festa continuerà fino a tarda notte al suono dei DJ.

Quest’anno, dal 29 agosto al 1 settembre, il tradizionale Triathlon di Losanna sarà sostituito dalla Grande Finale ITU, l’ultima delle otto tappe delle World Triathlon Series e prova di qualificazione per i giochi olimpici di Tokyo del 2020! L’evento riunisce, oltre ai 130 migliori triatleti uomini e donne dell’anno, circa 4.000 atleti internazionali, di tutte le categorie.

Equissima Lausanne, che approfitta ancora del caldo estivo, è un avvenimento equestre internazionale unico in Svizzera che si svolge nella cornice verdeggiante del maneggio di Chalet-à-Gobet, a nord della città. L’incontro riunisce diverse discipline come il dressage, il salto ostacoli, il concorso completo (dressage, salto e test sul campo), l’attacco e il volteggio.

In autunno, la Maratona di Losanna traccia un percorso che si snoda fra il lago e i vigneti, che rendono questa corsa una delle più belle in Europa. Motivati da questo straordinario ambiente naturale, i 15.000 partecipanti corrono lungo il lago di Ginevra e in mezzo ai vigneti di Lavaux, incoraggiati da un pubblico entusiasta e ogni anno più numeroso.

Altri eventi sono più popolari, come la 20 km di Losanna, una delle maggiori corse classiche della Svizzera! 27.000 corridori, adulti e bambini, si affrontano su percorsi di diverse lunghezze per festeggiare nel modo più sportivo il ritorno delle belle giornate e della primavera.

Infine, per la Christmas Run, ci vuole un pizzico di follia. A metà dicembre, i partecipanti corrono attraverso la città, travestiti da Babbi Natale. Mettete anche voi le scarpe da corsa oppure incoraggiate questi originali corridori!

 

Grandi eventi organizzati con grande maestria

La città si è anche creata una solida reputazione di organizzatrice di grandi eventi sportivi come campionati del mondo d’Europa, incontri di Coppa Davis e tappe del Tour de France e del Giro d’Italia. Losanna ha organizzato magistralmente la World Gymnaestrada nel 2011 che ha accolto durante una settimana 19.000 ginnasti del mondo intero.

 

I Giochi Olimpici della Gioventù Losanna 2020

Dal 10 al 22 gennaio 2020 si terranno nella città i Giochi Olimpici Giovanili. I migliori giovani atleti del mondo intero si ritroveranno in Svizzera per il più grande avvenimento multisport invernale dopo le Olimpiadi e vivranno un’esperienza olimpica indimenticabile. La cultura, le performance e l’educazione s’incontrano per creare un vero festival dello sport!

 

Il campionato mondiale di hockey 2020

Dall’8 al 24 maggio 2020, il centro sportivo di Malley accoglierà i migliori giocatori di hockey del mondo davanti agli occhi dei loro fan, infiammando la nuova arena sportiva.

 

Poi, dal 16 al 19 luglio, Malley accoglierà l’élite della pétanque per i campionati del mondo 2020 della disciplina, con più di 200 dei migliori puntatori e bocciatori provenienti da 48 paesi.

 

Il Vortex, spettacolare villaggio olimpico dei GOG 2020

Il Vortex è una vera sfida architettonica: una struttura ad anello alta 27 m, della circonferenza di 430 m per una superficie complessiva di 36.700 m². Costruito intorno a un ampio cortile interno, l’edificio è costituito di un’unica rampa a forma di spirale lunga 2,8 km che permette di accedere a tutti gli appartamenti del complesso.

Situata sul campus dell’Università di Losanna, questa originale residenza servirà da villaggio per i Giochi Olimpici Giovanili di Losanna del 2020 e accoglierà i 1.700 atleti e accompagnatori. Dopo i giochi, il Vortex accoglierà 1.000 fra studenti, professori e invitati delle università, dimostrando che, quando vengono gestiti nel modo giusto, i giochi possono lasciare un’eredità preziosa per la regione che li ospita.

 

Losanna, garanzia di libertà per l’olimpismo

“L’olimpismo troverà nell’atmosfera indipendente e fiera che si respira a Losanna la garanzia di libertà della quale ha bisogno per progredire”, dichiarava il barone Pierre de Coubertin nel 1915, quando scelse la città in riva al Lemano come sede del Comitato Internazionale Olimpico (CIO).

Da allora, la città simboleggia così bene lo spirito delle Olimpiadi che è stata promossa capitale olimpica nel 1994. D’altronde Losanna ospita le principali istituzioni legate al movimento olimpico ed è sede di circa 50 federazioni e organizzazioni sportive internazionali.

 

L’intera gamma dell’olimpismo disponibile a Losanna

Fondato dal CIO in riva al Lago Lemano, il Museo Olimpico presenta i pilastri dell’olimpismo – lo sport, l’arte e la cultura – tramite le più moderne attrezzature interattive. Disposta su tre livelli, l’esposizione presenta l’origine, le competizioni e lo spirito degli atleti con più di 150 schermi e 1.500 oggetti: le torce olimpiche e le medaglie di tutti i GO, oltre ad alcuni cimeli degli sportivi più famosi. I bambini adorano mettersi nella pelle di un atleta grazie alle numerose attività interattive. Questa vetrina unica al mondo del Movimento olimpico attira circa 300.000 visitatori ogni anno.

Oltre al Museo Olimpico e al quartier generale del CIO, attualmente presieduto da Thomas Bach, Losanna ospita il Consiglio internazionale per l’arbitrato sportivo, la Solidarietà olimpica e la Casa dello sport internazionale. Questa struttura accoglie la maggior parte delle sedi e dei servizi amministrativi di più di 50 federazioni e organizzazioni sportive internazionali che si trovano nella città e nella sua regione.

Sulla base della sua lunga esperienza nello sviluppo sostenibile, Losanna è anche co-fondatrice e firmataria dell’Unione mondiale delle città olimpiche (UMVO), che mira ad applicare i principi ecologici alle sedi dei giochi.

 

L’istituto dello sport dell’UNIL

Per una città immersa nello sport e nell’olimpismo, lo sviluppo di indirizzi di formazione e di ricerca nel settore è una conseguenza logica. L’Istituto delle scienze sportive dell’Università di Losanna (ISSUL) è diventato un riferimento internazionale per le scienze dello sport.

 

La metamorfosi sportiva di Losanna

La capitale olimpica ha intrapreso trasformazioni ambiziose per oltre un decennio, in particolare nell’ambito del progetto Metamorphosis, che fornirà alla città impianti sportivi moderni e di vasta portata.

  • II nuovo stadio di calcio di La Tuilière “all’inglese” (cioè rettangolare e senza pista atletica) è progettato per accogliere partite internazionali come quelle della Coppa Europa e quindi risuonerà delle acclamazioni di 12.000 tifosi.
  • A Malley, il nuovissimo complesso sportivo comprenderà piste di pattinaggio, piscine di acqua e ghiaccio, nonché aree per ping-pong e scherma.
  • In uno stadio Pierre-de-Coubertin rinnovato, potranno essere installate delle tribune temporanee per ospitare 12.000 spettatori in occasione di Athletissima e di numerose manifestazioni popolari.

 

Dopo lo sport… il riposo

Niente sport senza relax! La reputazione di Losanna come città sportiva è accompagnata da un’importante offerta di benessere. Se molti piccoli stabilimenti offrono sauna, hammam, fitness e altre attrezzature anti-stress, i tre hotel a cinque stelle della città dispongono di veri paradisi per il relax.

 

Lausanne Tourisme, maggio 2019

Coronavirus: Situation in Lausanne