I vigneti a terrazza di Lavaux – 113

L'itinerario serpenteggia attraverso il prestigioso vitigno a terrazzi del Lavaux, iscritto nel patrimonio mondiale dell'UNESCO. Plasmato durante i secoli dall'attività umana, questo paesaggio e i suoi villaggi tipici costituiscono un esempio di bellezza universale.

Il prestigioso vigneto a terrazzi del Lavaux si aggrappa ai pendii che sovrastano il lago Lemano. Questa costruzione unica è stata plasmata nel XII secolo dalla mano dell'uomo allo scopo di produrre dei vini si grande qualità. Il Lavaux è iscritto nel patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 2007.
I sentieri viticoli danno l'impressione di trovarsi tra cielo e terra. Da Lutry a St. Saphorin, un itinerario viticolo segnalato sovrasta il lago attraversando vigne e villaggi pittoreschi.

A St. Saphorin si trova una chiesa del XV secolo. A Rivaz, il Vinorama e il Château de Glérolle meritano una visita. Lungo i sentieri, si trovano dei cartelli didattici che spiegano i misteri della vigna e del vino. Dei monumenti quali la Tour Marsens a Epesses e il borgo medievale di Lutry sono i testimoni magnifici del passato della regione.
#Passeggiate enoturistiche
Epesses è un piccolo villaggio nel Lavaux. Scopri "Les 11 Terres", un negozio di alimentari nel villaggio di Epesses. Vendono vino e prodotti locali del cantone di Vaud, ma offrono anche degustazioni di vino.
Epesses
Rivaz si trova sulle rive del lago di Ginevra ed è il più piccolo comune della Svizzera. Al Lavaux Vinorama, potrete scoprire quasi 300 vini dei vigneti di Lavaux e guardare un film su "Un anno di viticoltura". In seguito, potrete visitare il Conservatoire Chasselas presso il vigneto Louis Bovard per scoprire questo popolare vitigno.
Rivaz
La strada del vino termina a St-Saphorin. Il villaggio risale al Medioevo ed è il luogo ideale per fare il bagno nel lago di Ginevra.
St-Saphorin
Coronavirus: situazione a Losanna